27,4 Milioni di Euro a Fondo perduto dalla UE a sostegno di organizzazioni o enti pubblici attivi nel settore dello sport o l'attività fisica, interessati a lavorare con partner europei per condividere idee innovative, promuovere lo sport.
Bandi e Fondi perduto per le Associazioni

Fondo Perduto per partenariati di collaborazione nello Sport.

Download PDF

27,4 Milioni di Euro a Fondo perduto dalla UE a sostegno di organizzazioni o enti pubblici attivi nel settore dello sport o l’attività fisica, interessati a lavorare con partner europei per condividere idee innovative, promuovere lo sport.

Destinatari:
Giovani, bambini, adulti, anziani, allenatori, atleti professionisti, coach e manager sportivi, animatori, educatori, insegnanti, decisori politici nel settore dello sport, dirigenti società sportive e club, personale palestre e centri sportivi e ricreativi, volontari nello sport.
Beneficiari:  
Amministrazioni locali
Amministrazioni Regionali
Amministrazioni nazionali
Enti di Formazione
ONG (Organizzazioni Non Governative)
Organizzazioni non profit
Scuole
Università
Organizzazioni europee
Altri beneficiari:
SPECIFICA BENEFICIARI
Le organizzazioni sopra elencate dovrebbero avere le seguenti caratteristiche (non esaustive):
Organismi pubblici incaricati di sport a livello locale, regionale o nazionale;
Comitati Olimpici Nazionali o confederazioni nazionali Sport;
Organizzazioni sportive a livello locale, regionale, nazionale, europeo o internazionale;
Lega sportiva nazionale;
Club sportivi;
Organizzazioni o un sindacati che rappresentano gli atleti;
Organizzazioni o sindacati che rappresentano gli operatori e i volontari nello sport
Organizzazioni che promuovono lo ‘sport per tutti’;
Organizzazioni attive nel campo della promozione dell’attività fisica;
Organizzazioni che promuovono un tempo libero attivo attraverso l’attività fisica;
Organizzazioni attive nel campo dell’istruzione, della formazione e della gioventù..

Obiettivi

Ideare, implementare e trasferire pratiche innovative in diversi settori in materia di sport e di attività
fisica tra le diverse organizzazioni e, in particolare, tra le autorità pubbliche a livello locale, regionale e
nazionale, le organizzazioni sportive, le organizzazioni sportive legate e istituti di istruzione.

Progetti Finanziabili

I piccoli partenariati di collaborazione possono coprire una vasta gamma di attività, come ad
esempio:
i) creazione di reti fra i principali soggetti chiave interessati;
ii) promozione, individuazione e condivisione di buone pratiche;
iii) preparazione, sviluppo e attuazione di moduli e strumenti per il settore dell’istruzione e della
formazione;
iv) attività per aumentare le competenze dei moltiplicatori nel settore dello sport e per sviluppare
il monitoraggio e l’analisi comparativa degli indicatori, soprattutto per quanto riguarda la
promozione di comportamenti e codici di condotta etici tra gli sportivi;

v) attività di sensibilizzazione sul valore dello sport e dell’attività fisica in relazione allo sviluppo
personale, sociale e professionale degli individui;
vi) attività per promuovere sinergie innovative tra il settore dello sport e i settori della sanità,
dell’istruzione, della formazione e della gioventù;
vii) attività per aumentare i dati concreti nel settore dello sport per affrontare le sfide della
società ed economiche;
viii) conferenze, seminari, riunioni, eventi e azioni di sensibilizzazione a sostegno delle attività
summenzionate.

Importo a Fondo perduto

80% Max dei costi ammissibili per un massimo di importo di 60.000 Euro.

Dotazione del Fondo

27.400.000 Euro

Scarica la Guida UE

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply